Bike tour nei Colli Cividalesi

Tour de Frasche: L’Eroico Giro dei Colli

Tour de Frasche: L’Eroico Giro dei Colli di Cividale su Due Ruote

picnic, wine, cheers-1853380.jpg

Preparatevi a vivere un’esperienza unica che unisce l’amore per la bicicletta e la passione per il buon vino nel cuore dei Colli di Cividale del Friuli! Il “Tour de Frasche” è un’esilarante avventura ciclistica che ricalca il celebre Tour de France, ma con una svolta goliardica e gustosa.

Pedalando tra panorami mozzafiato, attraverserete vigneti rigogliosi e pittoreschi borghi, fermandovi nelle tradizionali “frasche”, le accoglienti osterie friulane, per degustare i migliori vini del territorio, accompagnati da specialità e prodotti tipici locali. Ogni tappa del tour sarà un’occasione per scoprire i sapori autentici e le tradizioni enogastronomiche che rendono unica questa regione.

Non importa se siete ciclisti esperti o semplici amanti delle passeggiate in bicicletta: il Tour de Frasche è pensato per tutti coloro che vogliono godersi una giornata di divertimento, buon cibo e ottimo vino, immersi nella bellezza dei Colli di Cividale. Preparatevi a brindare e pedalare, perché ogni chilometro percorso vi porterà più vicini alla prossima deliziosa scoperta!

Località
Cividale Del Friuli

Durata
5-6 ore

Difficoltà
media

Partecipanti
da 2 a 10


L’attività in breve

  • Partenza da Cividale del Friuli
  • Costeggiamo il Fiume Natisone e inchino alla bellissima Cividale
  • Ci addentriamo attraverso spettacolari strade secondarie e ci immergiamo nei colli
  • Ci arrampichiamo e sfrecciamo in mezzo ai vigneti e attraverseremo un torrente
  • Passeremo a fianco di rocche, castelli, famose cantine e frasche (osterie) ovviamente!
  • Rientro a Cividale seguendo un itinerario ad anello

Sviluppo del percorso

L’esperienza del Tour de Frasche

Si parte dal comodo parcheggio nel piazzale dell’ex stazione e ci si avvia verso il centro di Cividale. Passato il Ponte del Diavolo, ci dirigiamo verso est e seguiamo le sponde del Natisone per arrivare a un punto segreto con una vista magnifica. Riprendiamo poi il percorso proseguendo verso Gagliano, avviandoci tra stradine più o meno intricate che ci portano nei pressi di un vecchio roccolo.

Qui ci sarà un piccolo tratto avventuroso che vi lascerà un’esperienza indimenticabile, molto divertente e immerso nella natura selvaggia alle spalle di Cividale. Questo passaggio segreto ci permette di evitare il traffico che imperversa proprio in quelle strade che portano alle cantine più rinomate.

Qualche pedalata e ben presto ci troviamo a Prepotto, dove possiamo ricaricare la borraccia e non solo. Eccoci di fronte a una moltitudine di cantine: c’è solo l’imbarazzo della scelta. Se non vi basta, scendiamo a Dolegna del Collio, dove la prossima tappa del nostro percorso è un bel posticino situato vicino alla chiesa di San Giacomo.

Siamo ormai sui colli e qualche su e giù è inevitabile, ma che panorama spettacolare e che luoghi magnifici ci circondano! Eccoci ben presto a Ruttars, dove faremo tappa al Castello di Trussio, il punto più a sud del nostro percorso.

Risaliamo verso Corno di Rosazzo, dove l’appetito comincerà a farsi sentire: ci sono molti agriturismi interessanti ai piedi del Bosco Romagno. Ci servirà una buona dose di energie per rientrare, immersi in questo bosco meraviglioso e molto ombreggiato che ci salverà dalla calura estiva.

Usciti dal bosco, non temete, non è ancora finita! Ci attendono ancora qualche tappa per visitare esternamente altre famose cantine e luoghi tipici di questa zona. Infine, un dolce rientro attraverso sinuose strade secondarie ci riporterà alle porte di Cividale, dove passeremo nuovamente dal Ponte del Diavolo.

A esperienza terminata, anche voi vi sentirete degli eroi per aver affrontato una simile avventura, divertiti e arricchiti di nuova linfa vitale per esservi immersi nei bellissimi colli cividalesi. E perché no, avrete anche scoperto un sacco di cose nuove e interessanti!

Dati del tour

Percorso intero: 50 km 14 km/h 550 m 550 m ~6h.

N.B. I dati sono stati calcolati sulla base dell’andatura più lenta.

Per maggiori informazioni o se vuoi prenotare questa esperienza: